Conto Deposito non vincolato Banca Mediolanum: tutte le caratteristiche

Il conto InMediolanum offerto dalla Banca Mediolanum è un conto deposito studiato per chi intende investire le proprie somme beneficiando della possibilità di disporre in maniera quasi immediata del denaro depositato.

Il conto deposito è in sostanza un contratto fatto da un cittadino con istituti di credito che permette, a differenza di un conto corrente, di ottenere una remunerazione sul denaro depositato. Tuttavia non è in genere possibile effettuare alcune operazioni quali bonifico verso conti non predefiniti, pagare assegni, utilizzare carte di credito o bancomat. Il denaro depositato nel conto deposito potrà essere non vincolato o vincolato (ossia non utilizzarlo per un periodo che va da 1 a 36 mesi), ed il denaro vincolato sarà comunque remunerato con un tasso di interesse maggiore.

L’aliquota fiscale che viene applicata sugli interessi maturati è pari al 26 per cento (trattenuta direttamente alla fonte dalla banca). In passato l’aliquota è stata più volte modificata (in passato è stata del 20 % e del 27 % prima del 2012).

Le condizioni del conto deposito Immediolanum

Il conto deposito Inmediolanum, nel corso degli anni, ha proposto condizioni variabili in base all’andamento del mercato finanziario ed in base al mercato dei tassi di interesse. Qualora si depositi una cifra stabilita e successivamente si procede a vincolarla (ossia si fornisce la disponibilità a non prelevare l’importo vincolato prima di una certa data) il tasso di interesso offerto dal conto Inmediolanum è maggiore rispetto al tasso d interesse proposto per depositi non vincolati.

Questa particolare caratteristica del conto di Banca Mediolanum nel passato ha fruttato ai risparmiatori lungimiranti interessi che potevano arrivare sino al 3,5 % lordo.  Naturalmente con il mercato dei tassi attuali, che presenta tassi di interesse vicino allo 0%, sono impensabili e pertanto attualmente il conto deposito Inmediolanum propone un interesse pari allo 0,80 per cento lordo per gli investitori che depositano una certa somma e che contemporaneamente vincolino almeno 5 mila euro della suddetta somma.

Il conto inoltre fornisce la possibilità di svincolare le somme che sono state depositate in qualsiasi momento, senza corrispondere penali o altri costi. Qualora il correntista svincoli la somma anticipatamente le somme saranno remunerate al tasso di svincolo, per il residuo periodo. Non è possibile effettuare uno svincolo parziale delle somme già precedentemente vincolate (ad esempio vincolando 10 mila euro non sarà possibile svincolare solo 5 mila euro ma solo l’intero deposito).

I costi di gestione

Tuttavia le condizioni proposte, e che spesso sono state proposte anche in passato, prevedono un costo di gestione praticamente pari a zero ovvero:

  • Nessuna spesa di apertura del conto deposito;
  • Nessuna spesa per quanto riguarda la gestione del conto;
  • Zero spese per quanto riguarda le operazioni che sono effettuate.

Inoltre per le somme vincolate per 6 o 12 mesi gli interessi netti saranno accreditati in anticipo con importi trimestrali. Il conto Inmediolanum prevede la possibilità di effettuare un deposito minimo di 100 euro e un deposito massimo di 3 milioni di euro e il correntista ha la possibilità di effettuare vincoli sui risparmi per 3,6 o 12 mesi. Optare per il vincolo dei depositi è abbastanza semplice in quanto è sufficiente andare sul sito web del conto deposito Inmediolanum e scegliere l’opzione Vincola deposito indicando la somma da vincolare.

Per scegliere quale sia il conto deposito migliore si trovano sul web numerosi siti che offrono comparazioni dei vari prodotti finanziari. Un conto migliore per un investitore dipende non solo dalla remunerazione del capitale investito ma anche da altre particolari condizioni. Ad esempio molti conti deposito offrono il vantaggio di non pagare alcun costo (pertanto risultano essere gratuite le operazioni effettuate, l’imposta di bollo, ecc.) altri invece permettono di avere tassi agevolati anche non vincolando il capitale.

Tra i siti che offrono tali servizi di comparazione possiamo segnalare facile.it o segugio.it, due fra i siti italiani più conosciuti. Segugio.it fa parte del gruppo mutuonline, una società nata per comparare i vari mutui ed offrire quello che presentano condizioni più vantaggiose. Successivamente il gruppo ha introdotto altri siti che consentono di comparare i vari portali che offrono diversi servizi finanziari.

Le migliori offerte del momento sui Prestiti
Richiedi subito un preventivo gratuito!
signorprestitoPrestito INPS e INPDAP in soli 5 minuti! Ideale per lavoratori dipendenti e pensionatiRichiedi
rating1
siprestitoPrestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI con busta pagaRichiedi
rating2
difesadebHai DEBITI? Ti DIFENDIAMO noi! Chiudi i debiti con Banche e Finanziarie con un risparmio dal 40 al 70%Richiedi
rating1