Come ottenere un finanziamento di Venture Capital? Alcuni consigli pratici

Per una startup un ottimo modo per iniziare la propria attività è quella di non cercare finanziamenti a fondo perduti degli enti nazionali od europei, ma di trovare un venture capitalist e di attrarne l’attenzione ed i finanziamenti. I Business Angel o Venture Capital sono società di investimento o privati investitori che decidono di supportare economicamente nuovi progetti, essendo detentori anche di un know-how consolidato in quei settori e di una sapienza manageriale da trasmettere. Ma non è semplice ottenere gli investimenti desiderati, specialmente se si ha un business plan scritto male o non si dimostra sufficiente passione per il proprio progetto.

Come opera un venture capitalist

Il Venture Capitalist opera nel settore del private equity e finanzia solo alcuni momenti della vita di un’impresa, ossia nella fase di sviluppo e nel momento degli investimenti tecnologici. E’ presente inoltre un alto rischio operativo e finanziario dal momento che non si è certi della possibilità per l’azienda finanziata di entrare con successo in un segmento di mercato ed in quale, né se si avrà un ritorno di capitale. Di conseguenza, non bisogna solo pensare che l’investitore ne tragga una soddisfazione personale, egli infatti deve poter vedere un proprio reale tornaconto, ed in tal senso non ci si può basare solo sull’aspetto psicologico del soggetto, ma si deve poter fornire almeno una garanzia, data magari da un’affidabile conoscenza in comune.

Requisiti per aspirare ad un finanziamento

Partendo da un progetto ben dettagliato si può giungere all’affiancamento ad una delle aziende presenti nel portfolio del venture capitalist od alla redazione di una email in cui si dimostra la propria capacità di avere successo nella vita professionale. E’ indispensabile inoltre rispettare due requisiti, ossia la possibilità di aumentare i capitale di rischio e la determinazione del tipo di partner che si desidera avere con sé come investitore. Oltre al forte potenziale di crescita economica, con notevoli differenze tra costi e ricavi, è necessario anche il tentativo di crescita in un clima di incertezza economica. Gli elementi fondamentali sono sempre il mercato, la squadra, il prodotto.

Principali venture capitalist in Italia I

Esistono diversi venture capitalist in Italia. In particolare, Innogest SGR investe nei settori dell’innovazione tecnologica ed ottiene forti ritorni sugli investimenti con la trasformazione delle iniziative imprenditoriali italiane in aziende internazionali di successo; 360 Capital Partners è specializzata in Italia ed in Francia nei settori Digital, Industrial & Cleantech, Medical Devices, puntando molto sulla tecnologia.

Principali venture capitalist in Italia II

Altre Venture Capital sono Digital Magics, sia venture capitalist che incubator di startup innovative digitali e di scaleup che sono in una fase di espansione e di crescita ed hanno un modello basato sulla creatività unico in Italia con servizi di accelerazione; Dpixel è specializzata in aziende innovative ad alto potenziale operanti nelle tecnologie digitali dal team evoluto che mira a diventare indipendente e duraturo; Key Capital è una società di investimenti specializzata nelle fasi di avvio e di primo sviluppo che devono essere dinamiche, moderne, aggressive; LVenture Group fa parte di Seed Venture Capital, è quotata al MTA della Borsa Italiana, ha l’obiettivo di supportare le startup digitali ad elevato potenziale in modo da far ottenere loro successo sul mercato minimizzando al contempo i rischi.

Principali venture capitalist in Italia III

Continuando con i venture capitalist, Principia SGR opera dal 2002 con i fondi Principia Fund e Principia II, per lanciare poi nel 2014 Principia III – Health nel settore della salute; United Ventures è un fondo che si rivolge principalmente al mondo di Internet, del mobile e dei software, puntando ad imprese visionarie orientate alla tecnologia dal modello scalabile; Vertis Partner è il riferimento per le aziende innovative del “made in Italy” e dell’hi-tech industriale europeo, investendo nella tradizione italiana e nei progetti innovativi europei; Invitalia Ventures è la SGR controllata da Invitalia, l’Agenzia Nazionale per lo Sviluppo Italiano, che punta su innovazione ed imprenditorialità.

Le migliori offerte del momento sui Prestiti
Richiedi subito un preventivo gratuito!
signorprestitoPrestito INPS e INPDAP in soli 5 minuti! Ideale per lavoratori dipendenti e pensionatiRichiedi
rating1
siprestitoPrestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI con busta pagaRichiedi
rating2
difesadebHai DEBITI? Ti DIFENDIAMO noi! Chiudi i debiti con Banche e Finanziarie con un risparmio dal 40 al 70%Richiedi
rating1