BPM: I finanziamenti per i giovani imprenditori milanesi

Secondo i dati elaborati da Crif alla fine del 2014, il 22,5% dei giovani imprenditori under 35 ha chiesto un finanziamento per la sua azienda, di questi il 24,6% consiste in un prestito finalizzato ed il 30% in un mutuo immobiliare; ciò è una chiara dimostrazione del fatto che ai giovani piace sognare e provare a realizzare i loro sogni anche con i prestiti. Oltre alle società finanziarie, come Findomestic e Rataweb, che, rispettivamente con “Credito Multiproject” e “Credito Personale”, offrono finanziamenti a tassi agevolati anche ai lavoratori atipici, ed a “Soci AssoFranchising”, interessata al finanziamento dei giovani franchising, la Banca Popolare di Milano si occupa specificatamente di finanziamenti con i prestiti per giovani imprenditori milanesi di BPM.

Fondi BEI

I Fondi BEI sono finanziamenti a medio e lungo termine per le piccole e medie imprese che utilizzano la provvista della Banca Europea degli Investimenti, il credito è destinato a finanziare le nuove idee e progetti nei settori dell’industria, del turismo, dei servizi, dell’agricoltura, dell’artigianato; è uno dei prestiti per giovani imprenditori milanesi di BPM perfetto se si cercano fondi per finanziare il 100% del costo del progetto di sviluppo, se si vuole scegliere la durata del periodo di ammortamento dai due ai dieci anni al massimo, se si vuole un risparmio fiscale sui fondi richiesti; si possono finanziare progetti d’investimento su tutta Italia, nuove opere e ristrutturazioni, programmi di ricerca e sviluppo volti ad innovazioni di prodotto o di processo, sostegno del capitle circolante; sono esclusi gli acquisti di terreni e le operazioni di natura meramente finanziaria; i tassi sono agevolati e l’imposta sostitutiva dello 0,25% è esente; le rate sono trimestrali o semestrali, l’importo erogabile va da 20000 euro a 12500000 euro, il tasso è variabile con l’Euribor tre mesi cui aggiungere lo spread in base alla classe di merito attribuita all’azienda cliente.

Lombardia Concreta

Un’altra tipologia di prestiti per giovani imprenditori milanesi di BPM è “Lombardia Concreta”, che permette alle aziende che operano nel settore turistico di riqualificare le strutture, valorizzare l’attività commerciale, potenziare l’offerta; i vantaggi sono: un contributo in conto interessi del 3% per importi fino a 500000 euro; la possibilità di richiedere da 30000 a 1000000 euro; un rimborso da 24 a 120 mesi con preammortamento di 12 mesi; delle rate mensili, trimestrali o semestrali; un tasso variabile indicizzato ad Euribor tre mesi cui aggiungere uno spread massimo del 5% basato sul rating del cliente; delle commissioni di istruttoria dell’1,25% con un importo minimo di 250 euro; il contributo può essere richiesto dalle piccole e medie imprese del settore turistico, dai pubblici esercizi e dal commercio alimentare al dettaglio.

Microcredito under 35

In passato, altri prestiti per giovani imprenditori milanesi di BPM consistevano nel “Microcredito under 35“, che offriva un finanziamento dallo scopo etico a tutte quelle imprese fondate da giovani fino tale età, escludendo però le imprese legate al mondo immobiliare, quelle del gioco d’azzardo, quelle di natura esclusivamente finanziaria, quelle volte alla produzione di armi e munizioni, infrastrutture militari e di polizia, penitenziari e centri di detenzione, quelle che producevano e distribuivano tabacco, quelle che si servivano di animali vivi come cavie per la sperimentazione, quelle che avevano un impatto ambientale non regolato correttamente e quelle che operavano in settori eticamente discutibili.

Le migliori offerte del momento sui Prestiti
Richiedi subito un preventivo gratuito!
signorprestitoPrestito INPS e INPDAP in soli 5 minuti! Ideale per lavoratori dipendenti e pensionatiRichiedi
rating1
siprestitoPrestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI con busta pagaRichiedi
rating2
difesadebHai DEBITI? Ti DIFENDIAMO noi! Chiudi i debiti con Banche e Finanziarie con un risparmio dal 40 al 70%Richiedi
rating1