Prestiti personali e finalizzati della Prestitempo: rata e tassi d’interesse

Prestitempo è sinonimo di garanzia e affidabilità. E’ la divisione finanziaria per i finanziamenti alle famiglie del Gruppo Deutsche Bank e ogni anno propone nuove soluzioni di credito per avvicinarsi alle esigenze e alle necessità di un bacino sempre più ampio di clienti.

Le caratteristiche dei prestiti Prestitempo

Nell’ampio pacchetto di proposte di prestiti Prestitempo ci sono sia i prestiti personali tradizionali che quelli finalizzati. Qual è la differenza?

I prestiti personali sono la classica tipologia di credito che viene concessa a un richiedente che presenti le adeguate coperture di garanzia: si tratta di un finanziamento che, nel caso Prestitempo, non eccede i 30.000 euro e che non è legato a nessuna particolare finalità economica. Infatti, il richiedente non deve giustificare la sua richiesta all’istituto erogatore, che non è tenuto a sapere il motivo per il quale viene inoltrata la domanda di accesso al credito.

Diverso, invece, è il discorso dei prestiti finalizzati, che in questo caso vengono erogati esclusivamente dietro la presentazione di un preventivo di spesa dettagliato e, quindi, solo nella misura in cui sono necessari per effettuare quel determinato acquisto. Il capitale così ottenuto non può, dunque, essere sfruttato in nessun altro modo. I prestiti finalizzati sono spesso utilizzati per l’acquisto di automobili, arredamento o dispositivi elettronici.

Per quanto riguarda, nello specifico, l’offerta Prestitempo, essa è particolarmente variegata e si compone di numerose soluzioni di accesso al credito per clienti privati. Il prestito personale tradizionale di Prestitempo si chiama db Welcome ed è dedicato a tutti, non solo ai clienti del Gruppo Deutsche Bank che, invece, possono contare su una proposta ancor più conveniente chiamata db Speciale per Te, che permette di ottenere fino a 30.000 euro con interessi di restituzione agevolati. Easy Più, invece, è la soluzione per estinguere un prestito già esistente con una nuova liquidità. Ancora più ampia è la proposta db Rinnovo, perché oltre ad ottenere una nuova liquidità per l’estinzione di un finanziamento già in essere, permette la rinegoziazione dello stesso consentendo di ottenere una liquidità maggiore.
Db Unico, infine, è il prestito che permette di accorpare in un’unica soluzione di finanziamento più di un prestito in corso, agevolando le operazioni di restituzione e migliorandone la gestione.

Particolarmente variegata è anche l’offerta di prestiti finalizzati Prestitempo, che si compone di:

  • db Easy Comprate;
  • db Easy ComprAuto;
  • db Easy Ristruttura.

Rate e Tassi di interesse dei prestiti Prestitempo

Ciascuna di queste proposte del Gruppo Deutsche Bank presenta caratteristiche diversificate sulla base delle condizioni contrattuali proposte al momento del finanziamento.
Trattandosi di prodotti finanziari particolarmente diversificati e diversi tra loro, anche le condizioni tendono a essere differenti, in particolare per quanto riguarda il numero di rate e il tassi applicato.

I prestiti non finalizzati e quelli finalizzati di Prestitempo hanno tempi di restituzione che variano tra 24 e 60 mesi. In questo caso, il tasso di interesse applicato dal Gruppo Deutsche Bank va calcolato in relazione a due parametri:
– importo del finanziamento;
– durata del finanziamento.
All’aumentare del numero di rate aumenta anche il tasso di interesse che, invece, diminuisce con l’aumentare del capitale richiesto. In media, il tasso di interesse per i prestiti personali del Gruppo Deutsche Bank si attesta al 10,59% su base annua.

La volubilità dei tassi di interesse è da ricercare nella necessità della società di credito di garantirsi un adeguato riscontro economico per un capitale che non rientra più tra le sue disponibilità per un determinato periodo. Seguendo questa logica, è lecito accettare che quanto più tempo trascorre prima che l’intera somma prestata rientri nelle disponibilità della banca, tanto più questa si senta in diritto di chiedere un tasso di interesse superiore. Allo stesso modo, quando la somma richiesta è considerevole, il tasso di interesse tende a essere più basso perché trattandosi di un calcolo percentuale il valore degli interessi su una somma elevata è comunque ragguardevole e non è necessario elevarlo ulteriormente.

I prestiti finalizzati

Un approfondimento meritano i prestiti finalizzati Prestitempo, giacché si tratta di soluzioni di finanziamento particolarmente diffuse con caratteristiche particolari.
Infatti, un prestito finalizzato può essere richiesto seguendo due strade differenti e ottenendo, di contro, condizioni di accesso al credito diverse.

In particolare per l’acquisto di dispositivi elettronici, elettrodomestici e arredamento, il prestito Prestitempo è spesso proposto direttamente dal venditore del bene che si desidera acquistare e il finanziamento può partire senza doversi recare presso una filiale del Gruppo Deutsche Bank, ma direttamente in negozio. In linea generale, questa soluzione permette di ottenere condizioni più favorevoli rispetto all’apertura di un finanziamento autonomo, perché tra i retailer e le compagnie di credito vengono stipulati accordi finanziari che si basano sui grandi numeri.

Per i prestiti finalizzati alle ristrutturazioni, invece, è necessario recarsi presso una filiale, ma per questa finalità sono previsti tassi di restituzione agevolati, soprattutto se i lavori da eseguire sono condotti sulla base delle attuali normative per il risparmio energetico.

Le migliori offerte del momento sui Prestiti
Richiedi subito un preventivo gratuito!
signorprestitoPrestito INPS e INPDAP in soli 5 minuti! Ideale per lavoratori dipendenti e pensionatiRichiedi
rating1
siprestitoPrestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI con busta pagaRichiedi
rating2
difesadebHai DEBITI? Ti DIFENDIAMO noi! Chiudi i debiti con Banche e Finanziarie con un risparmio dal 40 al 70%Richiedi
rating1