Prestiti veloci online: quanto tempo per ottenerli?

Sulla carta, ottenere un prestito in tempi serrati è semplice. Tanti sono infatti quegli istituti che reclamizzano prestiti rapidi garantendo liquidità entro soli pochi giorni.
Di fatto però le tempistiche sponsorizzate riguardano i tempi procedurali di concessione. L’erogazione vera e propria riguarda infatti i tempi di valutazione del candidato e quelli tecnici di accredito sul conto bancario. Di fatto le tempistiche si allungano.
Una strada per accelerare i tempi di accesso al credito è rappresentata dai prestiti veloci online. Vediamo nel dettaglio da quali variabili è disciplinata la richiesta di questo prestito.

Liquidità subito? Rivolgiti alla rete

Per ottenere denaro in tempi brevi ci si può rivolgere ad istituti o società finanziarie che operano su Internet. Grazie alle moderne piattaforme, gli istituti di credito e le finanziarie danno la possibilità di snellire le comuni procedure, garantendo tempistiche praticamente immediate.
I prestiti veloci online sono le tipologie finanziarie solitamente più richieste, poichè rappresentano soluzioni agili e semplici.
Queste permettono di tamponare urgenze di tipo economico, senza dover attendere i lunghi iter burocratici legati alla richiesta.
L’iter di erogazione di un prestito veloce è infatti più snella rispetto alla richiesta di un prestito personale.
I siti di prestiti online sono in grado di comunicare l’esito della richiesta entro massimo 2 giorni, a differenza dei “classici“ istituti di credito, che necessitano invece di una settimana circa affinchè il richiedente ottenga esito alla propria domanda.

Prestiti veloci online: alcune coordinate utili

In linea generale i prestiti veloci online permettono di accedere al una piccola liquidità (di solito fino a 5000 euro) in tempi immediati, senza garante.
E’ importante sapere che la strada del prestito veloce online non necessita di alcun giustificativo alla propria banca. La somma erogata potrà essere infatti destinata all’acquisto di un immobile, un’auto o un bene personale.
La domanda di finanziamento potrà essere sottoposta affidandosi ad una delle numerose offerte sponsorizzate dai portali web dedicati.
Al momento di apertura della pratica online è necessario avere con sè tutti i documenti necessari, ovvero:

  • codice fiscale,
  • documento d’identità,
  • cud,
  • estratto conto,
  • busta paga.

Prestiti veloci online: il profilo ideale del richiedente

I prestiti rapidi online prevedono solitamente un tetto finanziario basso, che di solito non supera i 5000 euro. Per questo non necessitano di forti garanzie.
Solitamente l’accesso ad un prestito online è vincolato a due soli prerequisiti: un buon profilo creditizio e la non presenza nei registri del CRIF, ovvero il registro dei protestati.

Non sollecitando garanzie al contraente, l’istituto si espone comunque ad una marginale situazione di rischio. Il richiedente del prestito potrebbe infatti incorrere in imprevisti di natura economica, dettati dalla situazione lavorativa. Per questo l’istituto propone, a colui che richiede il prestito, la sottoscrizione di una polizza assicurativa, a tutela delle parti coinvolte.

Quando la somma richiesta supera la soglia dei 5000 euro si vede necessario presentare garanzie, seppur minime.
In linea generale l’istituto richiede al candidato di dimostrare semplicemente un buon profilo reddituale e creditizio. I prestiti veloci vengono concessi in assenza di garanzie, ma a coloro che siano nella posizione di assicurare all’istituto un reddito economico stabile.

E’ chiaro quindi che, al fine di accedere a tale formula di prestito bisogna presentare un minimo di attendibilità creditizia.
La busta paga per il lavoratore dipendente, o il canone mensile nel caso del pensionato costituiscono una buona referenza per l’istituto di credito.
Pur non intervenendo fisicamente la figura di un garante, il candidato ad un prestito rapido (online o meno)dovrà dimostrare una situazione reddituale effettivamente stabile.  In questo modo l’istituto erogante avrà a disposizione elementi sufficienti per formulare una valutazione.

Le migliori offerte del momento sui Prestiti
Richiedi subito un preventivo gratuito!
signorprestitoPrestito INPS e INPDAP in soli 5 minuti! Ideale per lavoratori dipendenti e pensionatiRichiedi
rating1
siprestitoPrestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI con busta pagaRichiedi
rating2
difesadebHai DEBITI? Ti DIFENDIAMO noi! Chiudi i debiti con Banche e Finanziarie con un risparmio dal 40 al 70%Richiedi
rating1