BancoPosta Click: le domande più frequenti

BancoPosta Click. Come funziona? Si tratta di un conto corrente postale formulato per chi ha necessità di gestire online i propri fondi.
Ogni utente sogna un conto che non preveda costo o spese fisse. Ancora di più è auspicabile un conto pratico da gestire, che possa essere amministrato online dal proprio computer, evitando noiose file agli sportelli della banca o della posta. Questa soluzione da oggi esiste ed è promossa da Poste Italiane; la soluzione prende il nome di BancoPosta Click. Tale conto è rivolto a tutti coloro che desiderano gestire il proprio denaro in maniera semplice, pratica ed istantanea.

Questa breve guida analizza le spese dirette e indirette assimilate a questa formula.

BancoPosta Click: quando e a chi conviene aprirlo?

BancoPosta Click rappresenta una soluzione dinamica per chi ha la necessità di un conto corrente con poche spese.
L’offerta si pone in linea con le offerte già esistenti in questo margine settoriale: no osti fissi, conto e carta gratuiti. Secondo questo piano infatti i costi risultano azzerati, senza alcun un canone mensile: l’imposta di bollo si paga solo se i depositi superano la soglia dei 5 mila euro. La tassazione sugli interessi si attesta invece al 26%; la proposta è insomma pienamente allineata con gli altri conti online, ed è semplice da gestire per chi non deve eseguire operazioni finanziarie di particolare complessità.

I vantaggi del piano BancoPosta Click

Scegliendo questa soluzione il titolare avrà a propria disposizione uno strumento mediante cui:

  • consultare online il proprio saldo contabile,
  • BancoPosta Click permette di monitorare continuamente la lista movimenti del proprio conto e della propria carta, grazie alle sue numerose risorse online,
  • effettuare ricariche telefoniche online,
  • pagare bollette, bollettini e bollo auto dal proprio computer,
  • sottoscrivere online buoni fruttiferi postali,
  • eseguire prelievi gratuiti presso gli sportelli Postamat e tutti gli uffici postali italiani;
  • inviare denaro anche a chi non è titolare di un conto corrente BancoPosta,
  • inviare sms gratuiti per controllare i movimenti.

Mediante la carta in oggetto è inoltre possibile beneficiare di un tasso agevolato.

Come attivare il proprio conto BancoPosta Click

Il processo di attivazione è estremamente semplice: basta compilare infatti il modulo di richiesta riportato nel sito web www.poste.it.
Una volta stampato e firmato tale modulo ci si deve recare presso l’ufficio postale della propria zona, portando con sè fotocopia di un documento di identità (in corso di validità) e il proprio codice fiscale.
Una volta avviata la procedura il richiedente riceverà il proprio codice di attivazione – tramite un sms o un telegramma – così da ultimare la registrazione al sito.

Sconti per i propri acquisti commerciali

Affidandosi al piano “BancoPosta Click“ il cliente potrà risparmiare su ogni acquisto: sono infatti oltre 30.000 in Italia gli esercizi commerciali convenzionati in tutta Italia con tale formula. Oltre ai vantagi già menzionati, il titolare del conto potrà beneficicare di altri esercizi accessori. Tra questi la carta di credito BancoPosta Classica e Oro e la carta BancoPosta Più.
Per saperne di più in merito a questa offerta basta entrare nella propria area personale, oppure recarsi al più vicino ufficio postale.

Le migliori offerte del momento sui Prestiti
Richiedi subito un preventivo gratuito!
signorprestitoPrestito INPS e INPDAP in soli 5 minuti! Ideale per lavoratori dipendenti e pensionatiRichiedi
rating1
siprestitoPrestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI con busta pagaRichiedi
rating2
difesadebHai DEBITI? Ti DIFENDIAMO noi! Chiudi i debiti con Banche e Finanziarie con un risparmio dal 40 al 70%Richiedi
rating1