Un supporto professionale per i tuoi investimenti: i fondi comuni di banca Mediolanum

I fondi comuni di investimento Mediolanum sono promossi da figure specifiche all’interno della società e rivolte alla realtà imprenditoriale di Banca Mediolanum, ossia i family banker, così come altri prodotti quali le polizze unitlinked, i servizi per indicare le giuste strategie di investimento, le emissioni obbligazionarie ed i certificati, il trading. Le polizze consentono di servirsi di alcuni piani di tutela, in modo da creare una situazione ottimale per gli investitori, dal momento che offrono un investimento associato ad un’assicurazione. Il trading invece consente al cliente di tenere sotto controllo alcune informazioni, come le quotazioni, le news, le opportunità di crescita migliori nei mercati azionari grazie a servizi innovativi.

Cosa sono e quali sono

I fondi comuni di investimento Mediolanum sono organismi di investimento collettivo del risparmio (OICR), ossia strumenti finanziari che consentono l’investimento nei diversi mercati frazionando il rischio; si tratta di prodotti finanziari che appartengono a più partecipanti, poiché ogni risparmiatore ha la possibilità di comprare solo una parte del patrimonio collettivo, con cui può diversificare l’investimento tra i diversi mercati, settori economici ed aree geografiche. I principali fondi comuni di investimento Mediolanum sono Best Brands, Challenge Funds, Sistema Fondi Italia, Gamax.

Challenge Funds

I fondi Challenge Funds sono uno strumento finanziario di diritto irlandese di Mediolanum International Funds Ltd che consente di attuare un investimento tra diverse tipologie di titoli, aree geografiche, settori economici, dalla struttura multi-comparto e dai 21 diversi campi di azione suddivisi tra comparti azionari, flessibili, obbligazionari, monetari. E’ possibile investire in tutti i Paesi e settori su tutti i titoli. I settori possono essere ripartiti ulteriormente in comparti tradizionali, che permettono un investimento in titoli azionari od obbligazionari o monetari, e comparti evoluzione, che consentono di rispondere all’evoluzione dei mercati con soluzioni innovative ed aggiornate.

Sistema Mediolanum Fondi Italia

Il Sistema Mediolanum Fondi Italia offre flessibilità nella gestione e dinamicità, supporto professionale qualificato, ampia scelta di fondi comuni di investimento Mediolanum, diversi stili gestionali nei quattro fondi flessibili ed un fondo obbligazionario. Tramite i fondi flessibili si può investire nei mercati italiani ed internazionali con una metodologia attiva ed attenta all’evolversi dei mercati, tramite il fondo obbligazionario a breve termine si può investire in strumenti obbligazionari e monetari nel territorio europeo. Dal 2013 sono state inserite nuove scelte, ossia il Mediolanum Flessibile Valore Attivo ed il Mediolanum Flessibile Sviluppo Italia.

Gamax Funds FCP

Il fondo Gamax Funds FCP è diviso in comparti gestiti da Gamax Management: Junior, in particolare, è ideato per investire in azioni di società conosciute i cui prodotti, marchi o servizi sono coinvolti nella promozione giovanile verso una crescita demografica globale e verso l’aumento dei redditi disponibili. Maxi-Fonds Asien International è un altro comparto, pensato al fine di ottenere investimenti azionari nella zona compresa tra Asia e Pacifico per sostenere prospettive economiche ottime e dinamiche. Maxi Bond infine è dedicato agli investimenti in titoli di Stato italiani con il fine di conseguire una crescita del capitale a breve e medio termine grazie alla limitazione delle fluttuazioni di capitale; tale prodotto è l’ideale per chi non vuole rischiare ma ottenere un reddito.

Premio e piano di accumulo

I fondi comuni di investimento Mediolanum fanno parte dei prodotti della Mediolanum Gestione Fondi Sgr. Il tipo di investimento può variare nel 100% in un’unica componente di natura azionaria, monetaria, obbligazionaria. Il cliente può investire in un solo premio oppure tramite un piano di accumulo; nel primo caso si può partire dai 5000 euro, rinnovabili più volte di 500 euro in 500, nel secondo invece si parte da 1800 euro per aggiungerne ogni volta almeno 150 euro. Le commissioni di sottoscrizione per il premio sono dello 0,5% fino al 5%, per il piano di accumulo invece sono dell’1% fino al 6% dell’erogazione; nel contratto c’è una commissione di gestione del 2,25%, tolta dal rendimento del fondo in cui si è deciso di investire.

Le migliori offerte del momento sui Prestiti
Richiedi subito un preventivo gratuito!
signorprestitoPrestito INPS e INPDAP in soli 5 minuti! Ideale per lavoratori dipendenti e pensionatiRichiedi
rating1
siprestitoPrestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI con busta pagaRichiedi
rating2
difesadebHai DEBITI? Ti DIFENDIAMO noi! Chiudi i debiti con Banche e Finanziarie con un risparmio dal 40 al 70%Richiedi
rating1