I prestiti con fido per commercianti: come funzionano?

Per affrontare le innumerevoli difficoltà economiche che i negozianti devono affrontare da qualche anno a questa parte, sono stati definiti alcuni tipi di prestiti con fido per commercianti a tassi agevolati e piani di ammortamento vantaggiosi, sia di breve che di lungo termine, con o senza capitale minimo, differenziati a seconda dei diversi settori in cui la società debitrice opera; i più importanti sono quelli di Unicredit e di Poste Italiane. Il prestito con fido bancario consente di ottenere dalla banca un impegno a mettere a disposizione dell’azienda cliente, o del privato, una somma oppure di assumere per conto del singolo o della società un’obbligazione verso un terzo; esso può essere concesso a seguito di un’istruttoria che ha per oggetto i profili reddituali e patrimoniali del richiedente in modo da stabilirne la capacità di restituzione del credito concesso e la solidità finanziaria.

Celercredit

Celercredit di Unicredit è uno dei prestiti con fido per commercianti ed artigiani offerto ai titolari di un conto corrente preso quella banca; si tratta di un prestito personale, dunque non è necessario avere un giustificativo di spesa, si possono richiedere somme variabili ed il piano di ammortamento è di 18 mesi, perciò è un prodotto flessibile ed elastico per fronteggiare le esigenze di liquidità dell’impresa; la garanzia di cui la banca necessita sono i crediti non incassati, così si può sopperire ai pagamenti dei fornitori con le risorse prese in prestito e ripagate con altre somme che dovrebbero rientrare entro breve nella liquidità disponibile.

Creditpiù e Creditpiù Tasso zero

Creditpiù invece serve all’acquisto di beni strumentali, elargendo un prestito di almeno 10000 euro rimborsabili con un periodo di ammortamento da 3 a 36 mesi; si possono acquistare solo beni materiali od immateriali; Creditpiù Tasso Zero invece è un finanziamento a tasso zero, per un importo di minimo 10000 euro da rimborsare in un periodo da 3 a 60 mesi; si tratta di un prestito personale, dunque si può fare l’uso che si preferisce di quell’importo erogato.

Requisiti e documenti per Unicredit

Con Celercredit si ottiene un anticipo di denaro, che si ricoprirà con le somme spettanti dai clienti; per accedere a questa tipologia di prestiti con fido per commercianti si deve appartenere alla categoria dei commercianti, degli artigiani, dei piccoli imprenditori, si deve vantare un credito su clienti e fatture non incassate, si deve possedere un conto corrente Unicredit, si deve presentare la carta d’identità e la tessera sanitaria, oltre al Modello Unico.

Fido Affari BancoPosta e ProntissimoAffari

Fido Affari BancoPosta è un prestito di Poste Italiane, invece, che consente di finanziare tramite fido le imprese di artigiani e commercianti in merito ai crediti non ancora riscossi; il prestito erogabile è di 5000 euro ed il piano di ammortamento è di massimo 24 mesi; non ci sono spese di istruttoria né commissioni di incasso rata; si pagano 16 euro l’anno per l’imposta di bollo, 40 euro l’anno di messa a disposizione del fido, una commissione fissa per l’uso del fido ogni mese intorno allo 0,55%. ProntissimoAffari invece è un prodotto finalizzato alle migliorie dei locali, con un capitale erogato da 3500 a 30000 euro, un piano di ammortamento fino ad 84 mesi ed un tasso di interesse del 10%.

Requisiti e documenti per Poste Italiane

Per accedere al Fido BancoPosta si deve appartenere ad una ditta individuale nel settore dell’artigianato, del commercio, dei liberi professionisti, si deve esercitare l’attività come persona fisica o con la partita Iva, si deve possedere un Conto BancoPosta proprio od aziendale, si deve presentare un documento, un passaporto o permesso di soggiorno per gli stranieri, la tessera sanitaria, il Modello Unico con tagliando di trasmissione telematica dell’Agenzia delle Entrate, l’attestazione del codice della partita Iva per le persone fisiche ed il certificato di iscrizione al registro delle imprese e la copia della visura della Camera di Commercio per le imprese.

 

Le migliori offerte del momento sui Prestiti
Richiedi subito un preventivo gratuito!
signorprestitoPrestito INPS e INPDAP in soli 5 minuti! Ideale per lavoratori dipendenti e pensionatiRichiedi
rating1
siprestitoPrestito fino a 60.000 euro in piccole rate anche per CATTIVI PAGATORI con busta pagaRichiedi
rating2
difesadebHai DEBITI? Ti DIFENDIAMO noi! Chiudi i debiti con Banche e Finanziarie con un risparmio dal 40 al 70%Richiedi
rating1